Azioni sul documento

Responsabile tecnico

Obbligo comunicazione nominativo responsabile tecnico delle imprese esercenti l’attività di acconciatore o di estetista
Gli uffici della Camera di Commercio valutano la presenza dei requisiti previsti dalla legge per l'esercizio di attività regolamentate solo nel corso dell'istruttoria delle pratiche presentate al Registro Imprese.

Dal 14 settembre 2012 obbligatorio comunicare al REA il nominativo del responsabile tecnico
Con l'entrata in vigore degli articoli 15 e 16 del D.gls. 147/2012 diventa obbligatoria la comunicazione del nominativo del responsabile tecnico al REA. 
In Veneto tale comunicazione era già stata prevista, ma subordinata alla modifica dei regolamenti comunali.
Dal 14 settembre la comunicazione diventa invece obbligatoria a prescindere da quanto indicato nei regolamenti comunali.

Con D.G.R. n. 440 del 23 febbraio 2010 la Regione Veneto ha emanato lo schema tipo del regolamento comunale relativo all’attività di acconciatore ed estetista.
L’esercizio di queste attività è subordinato alla presentazione di una SCIA (segnalazione certificata di inizio attività) da presentare agli uffici comunali del luogo dove si vuole esercitare l’attività con indicazione del soggetto nominato responsabile tecnico.

E' necessario designare per ciascuna sede o unità operativa dell’impresa in cui si esercitano tali attività almeno un responsabile tecnico in possesso dell’abilitazione professionale per ciascuna tipologia di attività svolta. 
Il medesimo dovrà garantire un’effettiva presenza nei locali dove si esercita l’attività. 
Il regolamento regionale prevede l’obbligo di comunicare anche alla Camera di Commercio la designazione, revoca, variazione dei responsabili tecnici.

Come effettuare la designazione

Modalità con le quali effettuare tale designazione:

  • se viene designato responsabile tecnico il titolare o il socio di società di persone o l’amministratore di società di capitali, la nomina deve essere effettuata compilando il quadro note ed indicando il nominativo del responsabile tecnico e l’attività per la quale viene designato (acconciatore o estetista)
  • se viene designato responsabile tecnico un soggetto diverso da quelli sopra indicati, si dovranno utilizzare le consuete modalità previste per le nomine delle qualifiche REA (Modello I2 per le imprese individuali o Modello S5 per le società con intercalare P di nomina persona, compilato nel quadro 7 - carica: RTC) 
    Nel quadro note va inoltre indicata la specifica attività per la quale viene designato (acconciatore o estetista)
contenuto aggiornato il 21/09/2016

A chi rivolgersi

Attività Economiche e Imprese Artigiane

3° piano - stanza 310
Piazza Insurrezione 1/A
35137 PADOVA

Orari

Sportello su appuntamento
il lunedì e giovedì 9.30 - 11.00

Telefono

049.82.08.141
lun - ven 11.00 - 12.00

Fax

049.65.03.15