Limiti dimensionali per iscrizione all'Albo imprese artigiane

Gli uffici della Camera di Commercio valutano la presenza dei requisiti previsti dalla legge per l'esercizio di attività regolamentate solo nel corso dell'istruttoria delle pratiche presentate al Registro Imprese.

L’impresa artigiana può avvalersi della prestazione d’opera di personale dipendente diretto personalmente dall’imprenditore artigiano o da soci, sempre che non superi i seguenti limiti dimensionali.

Lavorazioni non in serie
Massimo di 18 dipendenti compresi gli apprendisti, che devono essere massimo 9. 
Il numero massimo dei dipendenti può essere elevato a 22 dipendenti solo se le unità aggiuntive sono apprendisti.

Lavorazioni in serie non del tutto automatizzate
Massimo 9 dipendenti, compresi gli apprendisti, che devono essere massimo 5.
Il numero massimo può essere elevato a 12 solo le unità aggiuntive sono apprendisti.

Lavorazioni artistiche e tradizionali
Massimo 32 dipendenti compresi gli apprendisti, che devono essere massimo 16.
Il numero massimo può essere elevato a 40 dipendenti solo se le unità aggiuntive sono apprendisti.

Trasporto
Massimo 8 dipendenti.

Costruzioni edili
Massimo 10 dipendenti compresi gli apprendisti, che devono essere massimo 5.
Il numero massimo può essere elevato a 14 solo se le unità aggiuntive sono apprendisti.

Modalità di calcolo dei dipendenti

Si calcolano:

  • Tutti i dipendenti indipendentemente dalla mansione svolta (lavoratori part-time in proporzione all’orario di lavoro)
  • Apprendisti
  • Collaboratori familiari
  • Soci artigiani tranne uno

Non si calcolano:

  • Il titolare 
  • Apprendisti passati in qualifica per due anni
  • Lavoratori a termine in sostituzione degli assenti con diritto alla conservazione del posto
  • Associati in partecipazione
  • Lavoratori a domicilio fino ad 1/3 dei lavoratori non apprendisti
  • Portatori di handicap
  • Dipendenti con contratto di formazione lavoro
  • Lavoratori interinali

Mantengono l’iscrizione all’Albo coloro che hanno superato il tetto dei dipendenti fino ad un massimo del 20% per un periodo non superiore a 3 mesi nell’anno solare.
Se l'impresa - al termine dei tre mesi - NON rientra nei limiti di legge, la cancellazione avrà effetto dall data iniziale in cui si è verificato il superamento delle maestranze.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 21/09/2016

A chi rivolgersi

Attività Economiche e Imprese Artigiane

3° piano - stanza 310
PADOVA, Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A

Orari

Per informazioni su pratiche telematiche già presentate al Registro Imprese utilizzare esclusivamente il "DIARIO MESSAGGI" all'interno della piattaforma MYPage Telemaco. 

Tutte le informazioni sulla corretta compilazione delle pratiche sono presenti nelle guide disponibili.

Attraverso il servizio SARI è possibile interagire direttamente con il Registro Imprese, inviando quesiti scritti attraverso un web form guidato, oppure, attraverso la prenotazione di un appuntamento telefonico

 

Fax

049.65.03.15