Comunicazione Unica

Il software e il servizio assistenza a ComUnica

Come fare la Comunicazione Unica

La procedura obbligatoria dal 1° aprile 2010 permette di ottemperare agli obblighi di legge verso Camera di Commercio, I.N.P.S., I.N.A.I.L. e Agenzia delle Entrate, inoltrando la Comunicazione Unica per l'avvio dell'attività imprenditoriale, all'Ufficio del Registro delle imprese della Camera di commercio che si fa carico di trasmettere agli altri Enti le informazioni di competenza di ciascuno.

La procedura e' esclusivamente telematica (anche per le imprese individuali) e prevede l'utilizzo:

  • del software ComUnica e FedraPlus per la compilazione delle pratiche di società, escluse quelle relative al trasferimento di sede nell'ambito dello stesso Comune, ad attività ed unità locali e alla richiesta di cancellazione senza intervento del Notaio;
  • dell'applicativo Starweb per tutti i restanti adempimenti, con particolare riferimento alle imprese individuali;
  • della firma digitale della pratica;
  • della posta elettronica certificata (PEC) . Per maggiori informazioni sulla posta elettronica certificata (PEC) è possibile visitare il sito del DigitPA.

Assistenza

Le Camere di Commercio hanno predisposto il sito www.registroimprese.it dove è possibile:

  • avere tutte le informazioni e gli strumenti necessari
  • registrarsi per ottenere le credenziali di accesso
  • spedire una Comunicazione Unica e seguirne lo stato di avanzamento
  • visionare un filmato introduttivo e un corso pratico in modalità e-learning
  • accedere tramite link ai siti degli altri Enti e ai contatti per ricevere assistenza.

Contenuti correlati

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 21/01/2018

A chi rivolgersi

Registro Imprese - Iscrizioni e Deposito Atti

PADOVA, Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A

Orari

Per  informazioni e assistenza sulle pratiche Registro Imprese accedere a SARI Supporto specialistico interattivo

Il portale le consente, in autonomia, di accedere a tutte le informazioni necessarie alla predisposizione delle pratiche telematiche e di interagire con il Registro Imprese inviando quesiti scritti attraverso un web form guidato, oppure attraverso la prenotazione di un appuntamento telefonico