Costituzione startup innovative srl con modello tipizzato

Il servizio di assistenza AQI è sospeso da lunedì 5 agosto a venerdì 23 agosto 2019

Gli aspiranti imprenditori che intendono costituire una startup innovativa in forma di srl, in seguito alle novità introdotte dal decreto ministeriale del 17 febbraio 2016 possono utilizzare una procedura semplificata, che prevede per la stipula di atto costitutivo e statuto l'utilizzo di un modello standard tipizzato.

Il sistema camerale ha realizzato tramite Infocamere una applicazione web per la predisposizione guidata di atto costitutivo e statuto accessibile dalla piattaforma disponibile su startup.registroimprese.it.

Con il supporto dell'ufficio di Assistenza Qualificata Imprese (AQI), istituito con decreto direttoriale 1 luglio 2016, atto costitutivo e statuto possono essere redatti direttamente in Camera di Commercio.

Attraverso tale servizio la Camera di Commercio offre tutto il supporto necessario per la costituzione della startup: verifica della correttezza del modello, registrazione del modello all’Agenzia delle Entrate, trasmissione della pratica di Comunicazione Unica al registro delle imprese e ogni altra attività necessaria per completare favorevolmente tutta la procedura, secondo quanto stabilito dall’art. 25 del CAD

La stessa procedura semplificata può essere utilizzata anche per le modifiche allo statuto (per le sole startup innovative costituite con la procedura on-line o già assistite dalla Camera di Commercio).

Come fare

I soggetti interessati a costituire una Start Up devono 

  • prendere visione delle informazioni relative alle Start-Up innovative
  • prendere visione delle informazioni presenti nella piattaforma Startup.registroimprese.it.
  • munirsi del dispositivo di firma digitale per ciascun sottoscrittore (appuntamento online allo sportello Firma digitale)
  • sottoscrivere una utenza Telemaco (direttamente dalla piattaforma Start-Up)
  • compilare i campi obbligatori (ed eventualmente quelli relativi ad opzioni facoltative) dei due file XML che costituiscono il modello tipizzato 
  • l'ufficio AQI contatterà gli interessati per sistemare eventuali imperfezioni sui dati e fissare un appuntamento.

L'ufficio AQI ha facoltà di autenticazione di firma e provvede alla verifica dei requisiti, compresi quelli previsti dalla normativa antiriciclaggio.

Con la sottoscrizione di autenticazione l'ufficio AQI trasmette l'atto all'ufficio del Registro Imprese che procede direttamente all'iscrizione in sezione ordinaria e sezione speciale delle startup innovative, consentendo l'immediata operatività della società stessa.

PER UTENTI CON ELEVATE COMPETENZE NORMATIVE (art. 24 CAD)

Gli utenti con elevate competenze normative che non optano per il servizio di Assistenza Qualificata Impresa e optano per la sottoscrizione degli atti ai sensi dell’art. 24 possono procedere in autonomia, compilando il modello, registrandolo all’Agenzia delle Entrate e trasmettendo la pratica di Comunicazione Unica al registro delle imprese con i consueti software FedraPlus, ComUnica o altri software di mercato.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 19/07/2019