Bando assegnazione voucher per la partecipazione ad iniziative di formazione e valutazione per la diffusione della cultura della prevenzione della crisi d’impresa provincia di Padova - anni 2021/2022

Scadenza presentazione domande 11 11 2021, su piattaforma Web Telemaco.

AVVISO
Questa pagina ha finalità di prima informazione e contiene un estratto delle informazioni contenute nel bando ufficiale. Per conoscere in maniera esaustiva le modalità di presentazione della domanda, le procedure di assegnazione del contributo, i soggetti ammessi ed esclusi, ecc. è necessario quindi consultare la versione integrale del bando scaricabile da questa pagina

 

Obiettivi del bando 

La Camera di Commercio di Padova, per favorire lo sviluppo della cultura di prevenzione della crisi d’impresa, contrastare le difficoltà economico-finanziarie delle piccole e medie imprese (di seguito PMI) della provincia di Padova e per sostenere le imprese stesse a mantenere gli attuali livelli occupazionali in ottica di continuità dell’attività, concede contributi a fondo perduto finalizzati alla partecipazione ad iniziative di formazione e valutazione della propria struttura organizzativa, economico e finanziaria.

L’iniziativa si colloca nell’attuale fase congiunturale di forte crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria e alla necessità di diffondere la conoscenza di tutti gli strumenti giuridici, finanziari ed economici idonei a prevenire lo stato di crisi, d’insolvenza e di liquidazione delle imprese anche in relazione alla prevista entrata in vigore della riforma del Codice della crisi d’impresa e dell'insolvenza.

Il presente bando si inserisce nell’ambito delle iniziative promozionali a favore delle imprese, anche in attuazione dell’art. 125, comma 4, del Decreto “Cura Italia”, Decreto Legge 17 marzo 2020, n. 18, che ha previsto la possibilità per le Camere di Commercio di realizzare specifici interventi per contrastare le difficoltà finanziarie delle PMI e rientra tra le iniziative finanziate dall'aumento del 20% del diritto annuale nel filone “Sostegno alla crisi d’impresa”.

Soggetti beneficiari

Beneficiari del Bando sono le micro, piccole e medie imprese, come definite dall’Allegato 1 del regolamento UE n. 651/2014, aventi sede legale nella provincia di Padova, che abbiano un numero di dipendenti, sia a tempo indeterminato che  determinato e sia a tempo pieno che parziale, come risultante dall’ultimo dato disponibile al Registro delle Imprese al 30.06.2021,  compreso tra i 10 e i 50.

Natura ed entità dell’agevolazione

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher a fondo perduto a seguito di realizzazione, da parte delle imprese,  delle attività previste dall’art. 5 del bando. I voucher avranno un importo unitario di euro  5.000,00.

Entità delle risorse disponibili:   € 266.000,00
133.000,00 di competenza anno 2021
133.000,00 di competenza anno 2022

Modalità di assegnazione del voucher:

E’ prevista una procedura valutativa a sportello (di cui all’art. 5 comma 3 del D.lgs. 31 marzo 1998, n. 123).

La graduatoria delle imprese che avranno fatto domanda e che saranno in possesso dei requisiti di ammissibilità, sarà composta secondo i seguenti criteri di ordinamento:

  1. più alto numero di dipendenti alla data della domanda (espressi in FTE full time equivalent);
  2. a parità di numero di dipendenti, ordine cronologico di presentazione della domanda. 

NB: la Camera si riserva la facoltà di chiudere anticipatamente i termini della presentazione delle domande, in caso di esaurimento delle risorse disponibili.

Della chiusura anticipata verrà data comunicazione nel sito camerale.

Modalità di presentazione della domanda

Le domande di partecipazione al Bando devono essere presentate telematicamente, registrandosi preventivamente sulla piattaforma Web Telemaco (da www.registroimprese.it), a partire dalle ore 09:00  del 11/10/2021  fino alle ore 19:00 del 11/11/2021.

Saranno automaticamente escluse le domande inviate prima e dopo tali termini. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande di ammissione al contributo. 

Assistenza tecnica per l’accreditamento e la presentazione della domanda telematica: 049.20.15.215

Per informazioni:
Servizio Promozione e progetti di sviluppo del territorio
email tel 049.82.08.268

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 30/09/2021