26 06 2018 Convegno "LA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI. Lo stato dell'arte alla luce delle ultime novità"

La codifica e la classificazione dei rifiuti sono il primo adempimento cui si trova di fronte il produttore degli stessi. Dalla correttezza di queste operazioni dipende la corretta gestione del rifiuto lungo tutta la filiera.

26 06 2018 Convegno "LA CLASSIFICAZIONE DEI RIFIUTI. Lo stato dell'arte alla luce delle ultime novità"

Cosa
  • Convegno
  • Evento altri enti
Quando 26/06/2018
dalle 09:00 alle 13:00
Dove Parco Tecnologio Scientifico VEGA Sala ORO - Piano terra di Confindustria Venezia Rovigo Via delle Industrie, 19 30175 Venezia Marghera
Persona di riferimento
Recapito telefonico per contatti 041.78.61.77/151
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Il convegno, organizzato dalla Sezione del Veneto dell'Albo gestori ambientali e l'ufficio Unico Ambiente delle C.C.I.A.A. del Veneto, in collaborazione con ARPAV e Confindustria Venezia Rovigo, intende aggiornare gli operatori del settore sullo stato dell'arte, in particolare approfondendo l'obbligo di effettuazione delle analisi considerate le recenti linee guida europee, il nuovo regolamento comunitario per l'applicazione della caratteristica di pericolo HP14.

Per maggiori informazioni consultare il PROGRAMMA. 

La partecipazione ai seminari è gratuita ma per ragioni organizzative è necessaria la preventiva iscrizione da effettuarsi on line, come segue:

- Collegarsi al sito della Camera di Commercio di Venezia Rovigo Delta Lagunare (www.dl.camcom.gov.it);

- Cliccare su "EVENTI E CORSI", quindi selezionare l'evento di interesse;

- Cliccare su "ISCRIVITI ON LINE" e procedere alla registrazione compilando i dati richiesti;

- L'iscrizione deve essere effettuata, in base al luogo di interesse, fino a due giorni prima dell'evento

La partecipazione di più di due persone per azienda/ente deve essere preventivamente concordata con la segreteria organizzativa, i cui riferimenti sono riportati sotto.

Per favorire il dibattito e rispondere ai quesiti dei partecipanti è vivamente consigliato inviarli in forma scritta (email, fax) almeno due giorni prima dell’evento. La trattazione degli stessi avverrà in forma anonima.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 22/06/2018