#Covid-19: possibili RITARDI nella consegna delle carte tachigrafiche

Nota del Ministero dell'Interno - Dipartimento di Pubblica Sicurezza - del 24 marzo 2020

Il Ministero dell'Interno - Dip. di Pubblica Sicurezza - con nota del 24/03/2020 (prot. 300/A/2297/20/111/20/3) informa che a causa dell'emergenza corona virus si potrebbero verificare ritardi nella consegna delle carte tachigrafiche dei conducenti che abbiano fatto richiesta di rilascio o rinnovo alla Camera di Commercio competente.

Al conducente che esibisca ricevuta dell'istanza di rilascio o rinnovo della carta tachigrafica con data successiva al 23/02/2020 non dovrà essere applicata alcuna sanzione da parte degli organi di controllo.

Si segnala inoltre, che l'art. 104.1 del Decreto-Legge 17 marzo 2020, n. 18 "Cura Italia" ha stabilito che i documenti di identità e le patenti di guida che scadono dopo il 17/03/2020 sono ora validi fino al 31/8/2020.

archiviato sotto:

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 26/03/2020