Consegna dei documenti per l'estero: progressiva sospensione del servizio di consegna gratuito dei documenti per l'estero

A partire dal 01.09.2019 e fino al 31.12.2019 il prelievo e la consegna dei documenti avverrà con cadenza bisettimanale, dal 2020 il servizio verrà sospeso.

Si informa che l’Ente Camerale intende progressivamente ridurre il servizio promozionale di consegna gratuita presso le imprese dei certificati di origine e dei documenti richiesti all’Ufficio Documenti per l’estero.

La progressiva riduzione dei prelievi e la conclusione del contratto al 31 dicembre 2019 è motivata dall’esigenza di ridurre i costi del servizio da parte dell’Ente sospendendo il servizio di promozione attivato durante il periodo di avvio del certificato richiesto telematicamente.

Pertanto fino al 31.08.2019 il prelievo e la consegna di tutti i documenti per l’estero manterrà la consueta cadenza giornaliera, mentre a partire dal 01.09.2019 e fino al 31.12.2019 il prelievo e la consegna dei documenti avverrà con cadenza bisettimanale (indicativamente i documenti verranno prelevati dall’Ufficio Documenti per l’estero nelle giornate del martedì e del venerdì e verranno consegnati alle imprese nei giorni seguenti).

Dal 2020 il servizio verrà sospeso.

Le imprese potranno comunque far ritirare i plichi da un proprio incaricato dopo aver ricevuto conferma dell’emissione della pratica ed eventualmente saranno individuate forme di abbonamento per la consegna dei documenti per l’estero con costo a carico dell’impresa. Verranno fornite ulteriori informazioni sulle modalità di ritiro successivamente.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 31/05/2019