Istruzioni operative eliminazione delega di firma all’intermediario (procura) per presentazione delle pratiche al RI

Dal 1° ottobre 2020 le pratiche presentate per le società ed altri enti collettivi devono obbligatoriamente essere firmate digitalmente dal legale rappresentante (o, per le nomine/variazioni cariche sociali, dai rispettivi soggetti nominati).  

I legali rappresentanti e/o gli amministratori delle società iscritte al Registro Imprese devono dotarsi di un dispositivo di firma digitale o, qualora ne siano già in possesso, a verificarne il funzionamento. Si precisa che i certificati di firma hanno validità per 3 anni dalla data del rilascio del dispositivo e possono essere rinnovati una sola volta, prima della scadenza, per ulteriori tre anni. Per richiedere il dispositivo di firma digitale consulta la pagina dedicata: https://www.pd.camcom.it/strumenti-impresa-digitale

AVVERTENZE GENERALI
Dal 1° ottobre 2020, la Camera di Commercio di Padova, come stabilito nell’Osservatorio del Registro delle Imprese del 26 agosto 2020, non richiede più l’inserimento dei verbali di assemblea o dell’organo amministrativo per le pratiche di nomina/conferma/revoca cariche ed attribuzione dei poteri. Infatti, la corretta compilazione e sottoscrizione digitale nelle modalità prescritte, rende non più necessario, ai fini istruttori e di semplificazione per l’utente, allegare tali verbali. Eventuali verbali comunque allegati non saranno presi in considerazione, valendo, ai fini dell'iscrizione nel Registro Imprese, le sole indicazioni dei soggetti riportati negli intercalari P e nei riquadri dei relativi poteri.

 Istruzioni operative sottoscrizione istanze al Registro Imprese

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 14/10/2020