Consultazione europea per le PMI sull'impatto atteso sulla forza lavoro dovuto all'automazione e digitalizzazione nei trasporti

La consultazione ha lo scopo di informare il processo decisionale sulla dimensione sociale della transizione verso l'automazione e la digitalizzazione nei trasporti.

Le PMI oggetto della consultazione dovrebbero operare in uno o più settori dei trasporti: aereo; stradale, ferroviario, marittimo, portuale, vie navigabili interne, logistica, trasporto urbano, trasporto passeggeri, trasporto merci. La figura all'interno dell'azienda che dovrebbe rispondere alla consultazione è il direttore generale.
I risultati del sondaggio alimenteranno le raccomandazioni politiche con l'obiettivo di sviluppare un approccio per gestire l a transizione verso l'automazione e la digitalizzazione per la forza lavoro nei trasporti.

I questionari inviati saranno trattati con la massima riservatezza ed i partecipanti non saranno identificati sulla base delle risposte fornite.

I questionari dovranno essere compilati entro e non oltre l'8 maggio 2020 ed inviati tramite e mail a  

Compila il questionario

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 07/04/2020 — scaduto