Trattamento dati raccolti dallo sportello Nuova Impresa e Startup Innovative

Informativa per le attività degli Sportelli Nuova Impresa e Startup Innovative (all.1)

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura  di Padova (di seguito, anche più semplicemente “Ente”, “CCIAA” o “Titolare”) intende fornire tutte le informazioni previste dall’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (anche detto GDPR o Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali), in merito al trattamento dei dati personali raccolti nell’ambito e per la partecipazione alle attività degli sportelli nuova impresa e startup innovative.

  1. Titolare del trattamento
    Titolare del trattamento dei dati personali è la Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato di PADOVA, con sede legale in Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A - 35137 Padova, tel. 0498208111, PEC .
  2. DPO - Data Protection Officer
    La Camera di Commercio di Padova ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero, data protection officer, DPO) i cui riferimenti sono: Avv. Sergio Donin, indirizzo mail: sergio.donin@rovigoavvocati.it.
  3. Finalità e Basi giuridiche del trattamento
    I dati personali raccolti con il modulo/form di iscrizione o vengono trattati esclusivamente per offrire servizi di informazione, formazione, orientamento e assistenza all’imprenditorialità diretta a potenziali imprenditori o a imprese esistenti.
    1. In particolare, i dati saranno trattati per fornire prima consulenza / informazioni all'utente (attraverso il colloquio personalizzato svolto in presenza o da remoto, l'eventuale invio successivo di documentazione e ulteriori informazioni richieste dall’interessato e/o utili allo sviluppo dell’impresa, quali principali tipologie di impresa e possibili fonti di finanziamento agevolato), in esecuzione di un compito di interesse pubblico di cui è investito il Titolare Camera di Commercio ai sensi dell’art. 2 L. 580/93 e del D.M. 7 marzo 2019;
    2. Inoltre, solo previo Suo esplicito consenso e sulla base di esso, i dati di contatto da lei comunicati (in particolare il suo indirizzo mail) saranno utilizzati per l’invio di comunicazioni informative e divulgative relative ad attività, servizi, eventi ed iniziative istituzionali promosse dalla Camera di Commercio ed altre pubbliche amministrazioni (in via meramente esemplificativa, comunicazioni su bandi anche di enti terzi, buone prassi,convegni, corsi, etc.).
  4. Autorizzati, Responsabili del trattamento e Destinatari dei dati personali
    I dati personali sono trattati dal Titolare e/o da soggetti interni, previamente formati ed istruiti, debitamente designati/autorizzati che operano per suo conto a norma del GDPR. I dati personali possono essere trattati anche da soggetti esterni, persone fisiche o società, formalmente nominati dalla Camera di Commercio, ai sensi dell’art. 28 del GDPR, quali Responsabili esterni del trattamento ed appartenenti alle seguenti categorie:
    • soggetti che erogano servizi di gestione e manutenzione dei sistemi informatici/telematici;
    • soggetti che svolgono attività di formazione, di assistenza alla costituzione di impresa e accesso al credito e a finanziamenti.

    L’elenco aggiornato degli eventuali Responsabili esterni può sempre essere richiesto al titolare.

  5. Trasferimento dei dati in Paesi extra-EU o ad organizzazioni internazionali

    I dati personali - a parte quanto indicato nel prosieguo - non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea o ad organizzazioni internazionali.
    La Camera di Commercio può avvalersi, anche per il tramite dei propri Responsabili del trattamento, di società di servizi IT e di comunicazioni telematiche, che potrebbero collocare o far transitare i dati anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea.
    Dette società di servizi sono selezionate sulla base delle loro certificazioni e delle loro dichiarazioni in merito ad affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali. Tale trasferimento all’estero dei dati è attuato solo verso Paesi (o settori di questi) che sono stati oggetto di una decisione di adeguatezza e che, dunque, garantiscono un livello adeguato di protezione dei dati personali, oppure sulla base di clausole contrattuali tipo validate da un’Autorità di controllo europea e conformi ai modelli proposti dalla Commissione con Decisione 2010/87/UE.

  6. Periodo di conservazione dei dati

    I dati trattati per le finalità di cui al punto 3, lett. a)  vengono conservati per  due anni solari dalla fine del servizio utilizzato.
    Per le finalità di cui al punto 3, lett. b) (inoltro di comunicazioni informative/promozionali), i dati personali verranno trattati sino ad un massimo di 5 giorni (tempi tecnici necessari) dalla Sua richiesta di disiscrizione dal servizio / revoca del consenso.

  7. Natura del Conferimento dei dati

    Il conferimento dei dati di contatto e di quelli contrassegnati con l’asterisco nel form è necessario. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di accedere ai servizi dello Sportello Nuova Impresa e, se ha conferito il Suo consenso, alla ricezione delle comunicazioni informative/promozionali da parte della CCIAA .
    Il conferimento degli altri dati è facoltativo, il mancato conferimento potrà comportare non risposte ai quesiti e un’assistenza meno personalizzata.

  8. I suoi DIRITTI
    Il Regolamento (UE) 2016/679 le riconosce, in qualità di Interessato, diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare o il DPO ai recapiti di cui ai punti 1 e 2 della presente informativa.
    Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento), vi sono:
  • il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative; 
  • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;
  • il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto alla limitazione del trattamento;
  • il diritto di opporsi al trattamento;
  • il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.

In ogni caso, lei ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.

Modello incontro con esperto Sportello Nuova Impresa/Startup Innovative

Modulo di iscrizione da compilare e sottoscrivere a cura del partecipante all'incontro di orientamento con lo sportello

compila il modulo 

Informativa per la partecipazione a seminari/convegni/corsi/eventi (all.5)

La Camera di Commercio di Padova, intende qui fornire tutte le informazioni previste dall’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, in merito al trattamento dei dati personali raccolti per la partecipazione all'evento / convegno / corso / seminario da Lei scelto.

  1. Titolare del trattamento
    Titolare del trattamento dei dati personali è la Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato di PADOVA, con sede legale in Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A - 35137 Padova, tel. 0498208111, PEC .
  2. DPO - Data Protection Officer
    La Camera di Commercio di Padova ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero, data protection officer, DPO) i cui riferimenti sono: Avv. Sergio Donin, indirizzo mail: sergio.donin@rovigoavvocati.it.
  3. Finalità e Basi giuridiche del trattamento

    I dati personali raccolti con il presente modulo o vengono trattati esclusivamente per la partecipazione a seminari, convegni, corsi o eventi organizzati dalla Camera di Commercio.

    1. In particolare i dati saranno trattati per l’iscrizione e la partecipazione all’evento / convegno / corso / seminario da Lei scelto, compresi, ove previsti, la registrazione delle presenze, l’eventuale rilascio di un attestato di partecipazione, l’invio di slide e/o altri materiali / documenti attinenti al corso. Per tali trattamenti, la base giuridica è da individuarsi nello svolgimento dei compiti di interesse pubblico statutariamente perseguiti dal Titolare ai sensi, in particolare, della l. 580/1993 e del DM 7 marzo 2019";

    2. Inoltre, solo previo Suo esplicito consenso e sulla base di esso, i dati di contatto da lei comunicati (in particolare il suo indirizzo mail) saranno utilizzati per l’invio di comunicazioni informative e divulgative relative ad attività, servizi, eventi ed iniziative istituzionali promosse dalla Camera di Commercio ed altre pubbliche amministrazioni (in via meramente esemplificativa, comunicazioni su bandi anche di enti terzi, buone prassi,convegni, corsi, etc.);

    3. Infine, durante l’evento potrebbero essere effettuate registrazioni audio/foto/video. La Camera avrà cura di non effettuare riprese che consentano l’identificazione dei partecipanti all’evento (es. riprese dei soli relatori, riprese della sala, etc.). Resta salvo quanto previsto dall’art 97 della l. 633/1941 a norma del quale “non occorre il consenso della persona ritrattata quando la riproduzione dell'immagine è giustificata dalla notorietà o dall'ufficio pubblico coperto, da necessità di giustizia o di polizia, da scopi scientifici, didattici o culturali, o quando la riproduzione è collegata a fatti, avvenimenti, cerimonie di interesse pubblico o svoltisi in pubblico”. Le riprese foto, video e audio (o parti di esse) effettuate nel corso dell’evento potranno essere oggetto di pubblicazione sul sito internet istituzionale della Camera o sui suoi canali social ufficiali.

  4. Autorizzati, Responsabili del trattamento e Destinatari dei dati personali

    I dati personali sono trattati dal Titolare e/o da soggetti interni, previamente formati ed istruiti, debitamente designati/autorizzati che operano per suo conto a norma del GDPR. I dati personali possono essere trattati anche da soggetti esterni, persone fisiche o società, formalmente nominati dalla Camera di Commercio, ai sensi dell’art. 28 del GDPR, quali Responsabili esterni del trattamento ed appartenenti alle seguenti categorie:

    • soggetti che erogano servizi di gestione e manutenzione dei sistemi informatici/telematici;

    • soggetti che svolgono attività di formazione, di assistenza alla costituzione di impresa e accesso al credito e a finanziamenti.

    L’elenco aggiornato degli eventuali Responsabili esterni può sempre essere richiesto al titolare.

  5. Trasferimento dei dati in Paesi extra-UE o ad organizzazioni internazionali
    I dati personali - a parte quanto indicato nel prosieguo - non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea o ad organizzazioni internazionali.
    La Camera di Commercio può avvalersi, anche per il tramite dei propri Responsabili del trattamento, di società di servizi IT e di comunicazioni telematiche, che potrebbero collocare o far transitare i dati anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea.
    Dette società di servizi sono selezionate sulla base delle loro certificazioni e delle loro dichiarazioni in merito ad affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali. Tale trasferimento all’estero dei dati è attuato solo verso Paesi (o settori di questi) che sono stati oggetto di una decisione di adeguatezza e che, dunque, garantiscono un livello adeguato di protezione dei dati personali, oppure sulla base di clausole contrattuali tipo validate da un’Autorità di controllo europea e conformi ai modelli proposti dalla Commissione con Decisione 2010/87/UE.

  6. Periodo di conservazione dei dati
    I dati trattati per le finalità di cui al punto 3, lett. a)  vengono conservati per  due anni solari dalla fine del servizio utilizzato.
    Per le finalità di cui al punto 3, lett. b) (inoltro di comunicazioni informative/promozionali), i dati personali verranno trattati sino ad un massimo di 5 giorni (tempi tecnici necessari) dalla Sua richiesta di disiscrizione dal servizio / revoca del consenso.

  7. Natura del conferimento dei dati
    Il conferimento dei dati di contatto e di quelli contrassegnati con l’asterisco nel form è necessario. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di accedere ai servizi dello Sportello Nuova Impresa e, se ha conferito il Suo consenso, alla ricezione delle comunicazioni informative/promozionali da parte della CCIAA .
    Il conferimento degli altri dati è facoltativo, il mancato conferimento potrà comportare non risposte ai quesiti e un’assistenza meno personalizzata.

  8. I suoi DIRITTI
    Il Regolamento (UE) 2016/679 le riconosce, in qualità di Interessato, diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare o il DPO ai recapiti di cui ai punti 1 e 2 della presente informativa. Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento), vi sono:

    • il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative; 
    • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;
    • il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;
    • il diritto alla limitazione del trattamento;
    • il diritto di opporsi al trattamento;
    • il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;
    • il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.

    In ogni caso, lei ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.

Informativa trattamento dati Relatore/Docente per l'impiego di immagini e materiali video a scopo promozionale e divulgativo circa le attività e i progetti della CCIAA (all.6)

La Camera di Commercio di Padova intende fornire ai docenti/relatori le informazioni di cui all’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 - GDPR, in merito al trattamento della loro immagine raccolta mediante videoriprese nell’ambito dei corsi/eventi/webinar realizzati dalla Camera di Commercio.

  1. Finalità e basi giuridiche del trattamento delle immagini che La riguardano
    I corsi / eventi / webinar organizzati dalla Camera di Commercio  a cui parteciperà quale [docente / relatore / speaker] saranno trasmessi in diretta streaming per il tramite del sito istituzionale / del canale YouTube / della piattaforma Google meet/Zoom o altra utilizzata dalla Camera di Commercio di Padova. I corsi saranno altresì registrati.
    1. Qualora, durante la diretta, si violasse il codice di comportamento della camera di Commercio di Padova. (o per altri casi gravi) la CCIAA si riserva di interrompere e rimuovere lo streaming e/o successivamente rimuovere la registrazione.
      Le registrazioni (o parti di esse) sono destinate alla pubblicazione per scopi didattici sui seguenti canali:
      • sito internet istituzionale della CCIAA;
      • canale YouTube ufficiale della CCIAA;
      • directory di google drive della Camera di Commercio.

    L’accesso a tali materiali sarà riservato agli utenti preregistrati al webinar/corso da Lei tenuto. Visto il combinato disposto dell’art. 6 GDPR e degli artt. 96 e 97 della l. 633/1941, il trattamento della Sua immagine per detti scopi non richiede il Suo consenso, fondandosi sui compiti di interesse pubblico assegnati dalla legge al Titolare (in particolare dalla l. 580/1993) nonché sul rapporto contrattuale tra Lei e la CCIAA.
    Dietro Suo espresso consenso, e sulla base di esso, le suddette riprese, o parti di esse, potranno altresì essere oggetto di diffusione, da parte della CCIAA, per scopi promozionali e divulgativi sui canali sopra elencati, nonché sui seguenti:

      • pagina/e Facebook ufficiale/i della CCIAA;
      • account Instagram ufficiale della CCIAA;
      • account Twitter ufficiale della CCIAA;
      • account LinkedIn ufficiale della CCIAA
      • account Flickr ufficiale della CCIAA.

    Lei potrà revocare il consenso in qualunque momento. In tal caso, la CCIAA provvederà a rimuovere dal proprio sito internet e dalle proprie pagine social i video e le immagini che La ritraggono diffuse per scopi promozionali e divulgativi. L’eventuale revoca non pregiudica la liceità della diffusione, basata sul consenso, avvenuta prima della revoca.

  2. Autorizzati e Responsabili del trattamento
    La Sua immagine verrà trattata da personale dipendente della CCIAA previamente autorizzato al trattamento ed appositamente istruito e formato.
    La CCIAA potrà avvalersi altresì di soggetti esterni, formalmente individuati quali Responsabili del trattamento, appartenenti alle seguenti categorie:

      • società che erogano servizi tecnico/informatici;
      • società che erogano servizi di comunicazione telematiche e/o di messaggistica per team.
  3. Trasferimento dei dati in Paesi extra-UE
    I dati personali - a parte quanto indicato nel prosieguo - non vengono trasferiti a paesi terzi al di fuori dell’Unione Europea o ad organizzazioni internazionali.
    La CCIAA può avvalersi, anche per il tramite dei propri Responsabili del trattamento, di società di servizi IT e di comunicazioni telematiche, che potrebbero collocare o far transitare i dati anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea.
    Dette società di servizi sono selezionate sulla base delle loro certificazioni e delle loro dichiarazioni in merito ad affidabilità, sicurezza e rispetto della normativa nazionale ed europea in materia di trattamento dei dati personali. Tale trasferimento all’estero dei dati è attuato solo verso Paesi (o settori di questi) che sono stati oggetto di una decisione di adeguatezza e che, dunque, garantiscono un livello adeguato di protezione dei dati personali, oppure sulla base di clausole contrattuali tipo validate da un’Autorità di controllo europea e conformi ai modelli proposti dalla Commissione con Decisione 2010/87/UE.
  4. Periodo di conservazione dei dati
    La registrazione dell’evento / corso rimarrà disponibile per la visione nel sito istituzionale / canale YouTube / piattaforma di google drive  per un periodo massimo di un anno.
    La CCIAA conserverà inoltre, nei propri archivi, copia dei filmati e delle immagini che La riguardano per un periodo massimo di due anni dalla loro acquisizione.
    Laddove Lei abbia prestato il Suo consenso/liberatoria all’impiego della Sua immagine anche per finalità promozionali e divulgative, in caso di revoca dello stesso le foto e i video che La ritraggono per tali scopi verranno rimossi dai suddetti canali entro 20 giorni.
  5. Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale mancato conferimento
    Il conferimento della Sua immagine è necessario in relazione alla realizzazione del corso/evento/webinar, mentre resta del tutto facoltativo il consenso affinché la Sua immagine possa essere impiegata anche per scopi promozionali e divulgativi circa le attività e i progetti della CCIAA.
  6. Suoi DIRITTI e dati di contatto del Titolare e del DPO
    Il Regolamento (UE) 2016/679 le riconosce, in qualità di Interessato, diversi diritti, che può esercitare contattando la CCIAA quale Titolare del trattamento (cciaa@pd.legalmail.camcom.it) o il suo DPO (sergio.donin@rovigoavvocati.it).
    Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento) vi sono:
  • il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;
  • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;
  • il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto alla limitazione del trattamento;
  • il diritto di opporsi al trattamento;
  • il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.
  • In ogni caso, lei ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.
Modulo per il consenso Relatore/Docente per l'impiego di immagini e materiali video a scopo promozionale e divulgativo circa le attività e i progetti della CCIAA (all.7)

Consenso/liberatoria in materia di trattamento di dati personali per l'impego di immagini e materiale video a scopo promozionale e divulgativo circa le attività e i progetti della CCIAA

compila il modulo

Informativa aggiornata a dicembre 2020

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 01/03/2021