FAQ - Firma digitale (CNS) e firma remota

Il dispositivo CNS con firma digitale può essere rilasciato a nome di una società, di un ente o di un soggetto giuridico?

No, la CNS viene rilasciata esclusivamente a persone fisiche in quanto contiene un certificato di autenticazione e un certificato di firma digitale che sono riferiti al titolare della CNS stessa.

E' necessario possedere CNS diverse per ciascuna società presso la quale si rivestono cariche con poteri di firma?

No, il certificato di firma contenuto nel dispositivo è riferito alla persona fisica, che potrà utilizzarla per firmare atti e documenti per tutte le cariche ricoperte e nei limiti dei poteri conferiti. Può inoltre utilizzarla per firmare digitalmente atti e documenti personali.

E' possibile avere più dispositivi di firma?

Si, ma si raccomanda di custodirli con attenzione per evitare furti o smarrimenti. Le firme apposte con i dispositivi CNS hanno validità legale e vincolano il titolare per tutti gli atti sottoscritti, Inoltre il certificato di autenticazione contenuto nella CNS consente di accedere, come privati cittadini, a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione (per esempio è possibile accedere alle informazioni personali tramite i servizi online dell'Agenzia delle Entrate, dell'INPS, dell'Inail ecc.).

La firma remota deve essere rilasciata solo contestualmente al rilascio della CNS?

No, può essere rilasciata anche successivamente, purché la CNS sia in corso di validità (non scaduta). 

Alla scadenza della CNS scade anche la firma remota rilasciata con quel dispositivo?

No, la firma remota ha validità di due anni dalla data di attivazione. L'attivazione deve avvenire prima che la CNS sia scaduta.

L'attivazione della Firma remota è immediata?

Per attivare il certificato di firma remota si accede al sito My.Sign. L’accesso al sito prevede l’utilizzo della User ID assegnata, disponibile sia nella copia della Richiesta di Registrazione che nella e-mail di conferma che viene inviata al titolare subito dopo la registrazione dei dati nella quale viene fornito anche il link al portale. L'attivazione deve essere effettuata entro 30 gioni dal rilasico e prima che la CNS scada.

Con la Firma remota è possibile accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione?

No, la firma remota è esclusivamente una modalità di Firma Digitale che non necessita dell'installazione di hardware, rendendone il suo utilizzo più semplice e veloce.
Per accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione è opportuno richiedere lo SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale.

archiviato sotto:

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 19/04/2019