Dichiarazione Composti Organici Volatili (C.O.V.)

Composti organici volatili

Il D.Lgs 161/2006 prevede che i soggetti che immettono sul mercato i prodotti elencati nell'allegato I del medesimo decreto devono trasmettere entro il 1° marzo di ogni anno al Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare i dati e le informazioni previsti all'allegato III-bis, riferiti all'anno civile precedente.

Per "immissione sul mercato" si intende qualsiasi atto di messa a disposizione del prodotto per i terzi, a titolo oneroso o a titolo gratuito. 

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 27/07/2018