Azioni sul documento

Progetto ODEON

Fondi comunitari 2014 - 2020

Programma di riferimento

Programma di Cooperazione transnazionale Interreg Mediterranean 

Asse 1: Promuovere la capacità d’innovazione delle regioni del Mediterraneo per una crescita intelligente e sostenibile

Priorità di investimento: 1.b. Promuovere gli investimenti delle imprese in innovazione e ricerca

Obiettivo Specifico 1.1: Aumentare l'attività transnazionale dei cluster e dei network innovativi dei settori chiave dell'area MED

Titolo del Progetto

Odeon: Open Data for European Open iNnovation

Durata

30 mesi (1 Febbraio 2018 - 30 Luglio 2020) - in corso

Valore complessivo del progetto

€ 2.013.842,76

Partenariato

  • Regione Veneto
  • Camera di Commercio del Montenegro - PKCG (Montenegro)
  • Agenzia Croata per l’Innovazione delle PMI - HAMAG BICRO (Croazia)
  • Parco Tecnologico di Ljubljana - TPLJ (Slovenia)
  • Greek Free Open Source Software Society - GFOSS (Grecia)
  • Società Aragonese di Gestione Agroambientale  - SARGA (Spagna)
  • Agenzia per la sostenibilità dell’ecosistema Mediterraneo - AViTeM (Francia)
  • Camera di Commercio di Padova (Italia)
  • Knowledge Innovation Market Foundation -KIMF (Spagna)
  • Regione di Creta (Grecia)

Tematica di progetto:

Il progetto si focalizzerà sulla qualità dei dati messi a disposizione dal settore pubblico e sulla creazione di  Innovation Lab territoriali per capitalizzarli e sfruttarli per produrre servizi e applicazioni nell’ottica dell’Open Innovation, con la collaborazione tra pubblico e privato.

Obiettivi ed attività del progetto:

Il progetto mira a sostenere la crescita di cluster e PMI legate alla S3  (Smart Specialization Strategy) nelle aree coinvolte, attraverso l'uso degli Open Data disponibili. Ogni Regione  si concentrerà su uno o più settori chiave come turismo, agricoltura, ambiente, energia, cultura. 

Le azioni del progetto mirano a:

  • aumentare la disponibilità e la qualità degli Open Data rilasciati dalle Pubbliche Amministrazioni, promuovendo il loro uso
  • rafforzare l'utilizzo ed incentivare il riuso di tali dati secondo un meccanismo di "quadrupla elica": in questo senso il  progetto testerà un modello rivolto alle PMI, alle start-up ed ai ricercatori per assisterli nell'identificazione delle opportunità di business derivanti dagli Open Data per creare nuovi prodotti e servizi pronti per il mercato, affrontare le sfide sociali e creare  nuove forme di  cooperazione per attrarre investitori.
  • supportare il settore pubblico nella definizione di politiche  e nella pratica di rilascio degli Open Data ed il settore  privato interessato all'uso e al riutilizzo degli Open Data offrendo Servizi innovativi: verranno costituiti per questo 7 "Innovation Lab" con lo scopo di aumentare la consapevolezza e la conoscenza della tematica per permettere un migliore e proficuo uso delle informazioni disponibili per aumentare il proprio business.

Ruolo della Camera di Commercio di Padova:

Le attività che la  Camera di Commercio di Padova, in collaborazione con  la Regione Veneto ed il partenariato svolgerà riguarderanno la parte relativa alla comunicazione di progetto e la collaborazione nell'implementazione della metodologia e della realizzazione di un  "Innovation Lab" a livello regionale.

Maggiori informazioni

Tutti i risultati e le attività del progetto saranno costantemente aggiornati sul sito dedicato sulla pagina Facebook sul profilo Linkedin e Twitter

Inoltre è possibile contattare: il capofila del progetto: Regione del Veneto -   Direzione ICT e Agenda Digitale oppure rivolgersi al Servizio Progetti Speciali e Comunitari della Camera di Commercio di Padova 

 

contenuto aggiornato il 02/05/2018

A chi rivolgersi

Progetti Speciali e Comunitari

4° piano - stanza 407
Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A - 35137 Padova

Orari

Servizio su appuntamento

Telefono

049.82.08.257

Approfondimenti