IPforSMEs -La integrazione transfrontaliera nella gestione della proprietà intellettuale (IP) come leva di competitività regionale

Fondi comunitari 2007/2013

Programma di riferimento

Programma di Cooperazione transfrontaliero Italia-Slovenia 2007-2013 - Asse 2 Competitività e società basata sulla conoscenza

Durata

30 mesi  (Febbraio 2012 – Luglio 2014) -  CONCLUSO

 Altri partner del progetto

  • t2i – technology transfer and innovation (capofila)
  • Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Venezia
  • Veneto Innovazione
  • Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Udine
  • Friuli Innovazione
  • Area Science Park
  • Ministero dell’Economia, Ufficio sloveno per la proprietà intellettuale
  • Jozef Stefan Institut
  • CPU – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ljubljana
  • Agenzia pubblica per lo sviluppo tecnologico della Rep. Slovena
  • UIP – Centro di sviluppo universitario e incubatore della regione Primorska

Obiettivi del progetto 

L'obiettivo generale è aumentare la cultura d’impresa in materia IP sviluppando competenze, modelli organizzativi, strumenti e networking tra il mondo della ricerca scientifica e il tessuto economico locale, in una visione di open innovation. Lo sviluppo dei meccanismi di trasferimento tecnologico IP-based su un piano regionale-transfrontaliero è l’elemento chiave per la nascita e la crescita di Sistemi Produttivi Locali o filiere tecnologiche di nuova generazione, dove le competenze immateriali divengono asset commerciabili su scala globale, secondo schemi dinamici e competitivi.

Obiettivi specifici

  1. Migliorare la reciproca conoscenza attraverso lo scambio di esperienze tra le Regioni italiane e slovene coinvolte al fine di poter inviare delle raccomandazioni ai policy maker locali sia in termini di governance che allineamento strategico
  2. Creare un framework generale per la valorizzazione e commercializzazione IP-based, attraverso meccanismi di scambio e formazione, e-learning e confronto sulle best practice. In particolare è prevista la formazione di 5 agenti di brokeraggio tecnologico
  3. Realizzare alcuni casi pilota di valorizzazione e commercializzazione di IP interregionale che permettano di validare il modello di matching e mutuo scambio tra il mondo della ricerca e il tessuto economico. Le azioni pilota vedranno un primo step di animazione e diffusione della conoscenza IP con il coinvolgimento di almeno 170 imprese ed un secondo step, piu specifico, con il quale si punterà a completare almeno 6 transazioni di asset IP complete tra l’Italia e la Slovenia

Attività del progetto

  • Individuazione ed analisi  degli strumenti regionali e nazionali messi a disposizione delle imprese, valutazione del l’impatto, in termini di risultati, sul medio e lungo periodo nelle aree di progetto.
  • Individuazione di 5 strumenti che condivisi da tutto il partenariato e oggetto della sperimentazione. Tali strumenti, che potranno essere moduli formativi, template, flow chart decisionali, schemi di business case specifici, da sperimentare tenendo conto delle specificità locali.
  • Costituzione di un database congiunto per rafforzare la cooperazione transfrontaliera
  • Realizzazione di una piattaforma KMS per  ospitare gli strumenti raccolti, le esperienze e quanto ancora maturato a livello locale sull’argomento, e i moduli formativi in grado di aggiornare gli operatori coinvolti nelle azioni pilota.
  • Formazione di  esperti “agenti per il brokeraggio tecnologico” ( 5 agenti, 3 in Italia e 2 in Slovenia),che andranno a creare un network pronto ad allargarsi e attueranno la seconda parte delle azioni pilota.
  • Azioni pilota, previste su due livelli: un primo step di animazione e diffusione della conoscenza IP con il coinvolgimento di 170 imprese con riferimento alle filiere identificate ( organizzazione workshops specifici); un secondo step, più specifico, di consulenze mirate alle aziende.
  • Realizzazione di 6 transazioni di asset IP complete tra l’Italia e la Slovenia.

 

Tutti i risultati e le attività del progetto sul sitohttp://www.ip4smes.eu/

 

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 25/01/2016