Accordo provinciale per la manutenzione degli impianti termici – lista degli aderenti

In data 14 dicembre 2012 è stato rinnovato l’accordo volontario per la manutenzione degli impianti termici. La novità più importante è la sua estensione anche agli impianti termici di potenza complessiva superiore ai 35 kW.

L’accordo, allegato alla pagina, è stato sottoscritto da Comune, Provincia e Camera di Commercio di Padova, dalle Associazioni provinciali maggiormente rappresentative degli impiantisti/manutentori ASSISTAL, CNA, UPA, e dalle Associazioni provinciali di tutela dei consumatori maggiormente rappresentative Adiconsum, Adoc, Adusbef, Federconsumatori e Lega Consumatori.

N.B. Il suddetto accordo è in corso di revisione al fine di recepire le novità normative nel frattempo intervenute.

Tariffe per la manutenzione

I manutentori aderenti effettueranno un intervento completo degli impianti alimentati a gas di potenza inferiore a 35 kW (1 manutenzione ordinaria, 1 controllo del rendimento di combustione e l’applicazione del Bollino verde biennale) al costo massimo di € 135,00 + IVA.

Per gli impianti superiori ai 35 kW non è stato invece quantificato un costo massimo, visto che le numerose e diversissime tipologie in funzione non consentono di prevedere i tempi e i materiali da utilizzare per l’intervento.

Come chiedere l’inserimento nella lista degli aderenti

I manutentori che vogliono aderire all'Accordo devono compilare l’allegato Modulo di richiesta e trasmetterlo all'Associazione di categoria di appartenenza o, se non aderiscono ad alcuna Associazione, alla Camera di Commercio di Padova via Pec all'indirizzo .

I manutentori che accettano l’Accordo sono iscritti nella “Lista degli aderenti”.

La lista è gestita dalla Camera di Commercio di Padova.

L’adesione comporta l’obbligo di partecipare a corsi di aggiornamento tecnico-normativo, che saranno organizzati dalla Camera in collaborazione con Associazioni, Enea, Comune e Provincia di Padova.

Bollino verde

Si informa che, secondo quanto disposto con decreto del Presidente della Provincia n. 86 del 30/06/2016, a far data dal 01/09/2016, non verranno piu' rilasciati i bollini verdi e gli oneri di verifica non saranno piu' applicati in sede di ispezione.

Rimangono comunque invariati gli obblighi di manutenzione a carico dei responsabili degli impianti, come da normative vigenti.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 31/01/2018 — scaduto

A chi rivolgersi

Tutela Consumatori e Imprese

3° piano - stanza 324
PADOVA, Piazza Insurrezione XXVIII aprile '45, 1A

Orari

apertura al pubblico da lun a ven 9.00-12.30

Telefono

049.82.08.296

Fax

049.65.03.15