Marchio tradizionale di fabbrica

Le imprese che detengono un proprio marchio di identificazione dei metalli preziosi possono apporre, in aggiunta a questo, anche un marchio tradizionale di fabbrica o una sigla particolare.
Tali marchi non devono contenere alcuna indicazione atta a ingenerare equivoci con i titoli e il marchio medesimo.

Come richiedere il marchio

Per richiedere la concessione del marchio tradizionale di fabbrica, le imprese devono compilare l’apposita modulistica (al cui interno vengono elencati anche tutti gli altri documenti da allegare).

Costi

Il servizio è gratuito, non va versato alcun diritto di segreteria.

 

Per l'eventuale protezione del proprio logo e marchio tradizionale di fabbrica è necessario rivolgersi all'ufficio Brevetti

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 12/03/2017