Certificati e atti del Registro Imprese senza accesso allo sportello

Ritiro per mezzo corriere o di un delegato

Le imprese che lo desiderano possono richiedere certificati e atti del Registro Imprese senza accesso diretto allo sportello. Per il ritiro possono incaricare un proprio corriere (con spese a carico dell'impresa) o un delegato che potrà ritirare la documentazione in sede a Padova o presso uno dei presidi territoriali della provincia (Sportello Interporto).

In questi casi la procedura è la seguente:

Certificati di iscrizione   

  1. compilare il modulo richiesta preventivo per certificati, atti o visure via mail indicando:
    1. tipo di documento richiesto
    2. l'eventuale esenzione dall'imposta di bollo
    3. la modalità di ritiro
    4. se richiesto originale cartaceo o copia scansionata
  2. l’ufficio comunica via mail il costo da sostenere
  3. procedere al pagamento online tramite SIPAselezionare il servizio "certificazioni" e indicare nella causale "nome impresa/ditta" di cui si chiede il certificato
  4. inviare all'ufficio copia delle ricevuta di pagamento rilasciata da PagoPA;
  5. l’ufficio, verificato l'avvenuto pagamento, evaderà la richiesta secondo le modalità prescelte e dando indicazioni sulle tempistiche. In generale, se viene richiesto il ritiro presso uno dei presidi territoriali della provincia occorre tener conto che esso potrà avvenire solo a partire dalla settimana successiva alla data del versamento.
    Il ritiro dell'originale cartaceo va effettuato negli orari di sportello.

Carta filigranata e bollini

E' possibile estrarre in completa autonomia i certificati e stamparli direttamente dal proprio ufficio (online), dotandosi preventivamente di apposita carta filigranata e bollini, vedi Certificati e visure via internet .
Ora questa opportunità è anche più conveniente:  è possibile infatti acquistare anche risme da 100 fogli di carta filigranata (dal costo di  8 euro, compreso un foglio di bollini) e si può chiederne la fornitura tramite corriere:
  1. compilare il modulo richiesta preventivo per certificati, atti o visure via mail indicando:
    1. quantità di risme e bollini
    2. la  User telemaco che inizia con T o TX (è necessario essere già registrati su www.registroimprese.it  
  2. l’ufficio comunica via mail il costo da sostenere
  3. procedere al pagamento online tramite SIPA: selezionare il servizio "certificazioni" e indicare nella causale "carta filigranata" o simile
  4. inviare all'ufficio copia delle ricevuta di pagamento rilasciata da PagoPA;
  5. l’ufficio, verificato l'avvenuto pagamento, evaderà la richiesta secondo le modalità prescelte e dando indicazioni sulle tempistiche. In generale, se viene richiesto il ritiro presso uno dei presidi territoriali della provincia occorre tener conto che esso potrà avvenire solo a partire dalla settimana successiva alla data del versamento. Il ritiro del materiale va effettuato negli orari di sportello.

Copia atti

  1. compilare ilmodulo richiesta preventivo per certificati, atti o visure via mail indicando:
    1. l’atto richiestoy, indicandone con precisione i riferimenti (gli atti vengono spediti solo via email in formato PDF );
  2. l’ufficio comunica via mail il costo da sostenere
  3. procedere al pagamento online tramite SIPA: selezionare il servizio "certificazioni" e indicare nella causale "copia di atti/bilanci Registro Imprese - nome ditta impresa di cui si chiede la documentazione"
  4. inviare all'ufficio copia delle ricevuta di pagamento rilasciata da PagoPA;
  5. l’ufficio, verificato l'avvenuto pagamento, invia l'Atto richiesto alla casella di posta elettronica segnalata.

Azioni sul documento

contenuto aggiornato il 14/07/2021